Veneziana

Veneziana di pezzatura piccola con copertura di granelli di zucchero – M&A CC BY-SA 4.0

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

La veneziana è un dolce a impasto lievitato della cucina milanese, ricoperto da granella di zucchero e/o glassa di mandorle. La versione a pezzatura grossa si prepara soprattutto nel periodo natalizio, analogamente al panettone, mentre la monoporzione è mangiata a colazione con il cappuccino, come i croissant. L’impasto è a base di burro e farina e a lievitazione naturale; la versione piccola è normalmente semplice, mentre quella più grande, da tagliare a fette, è spesso con aranciacandita.

Storia

La storia della veneziana è simile a quella del panettone, la cui origine è attestata intorno al XV secolo. Il consumo di questo dolce è stato tradizionalmente legato ai matrimoni e alle festività natalizie, mentre nel secondo dopoguerra è consumato anche quotidianamente come colazione. Il celebre buondì, portato sul mercato nel 1953 dall’azienda Motta, ne è una versione industriale.

Leave a Reply

books-on-italy.com

books-on-italy.com

books-on-italy.com

books-on-italy.com

books-on-italy.com

books-on-italy.com

books-on-italy.com

books-on-italy.com

books-on-italy.com